Il 25 giugno la giornata di sensibilizzazione e confronto “Ss 106: superiamo l’immobilismo”

11406682_10204320364024482_4247092979310892439_o

Un’interessante iniziativa di carattere culturale, oltre che squisitamente sociale, è stata pianificata per giovedì 25 giugno, alle ore 17.30, presso l’auditorium ‘Amarelli’ di Rossano. Si tratta di una giornata di sensibilizzazione e confronto in favore dell’ammodernamento e della messa in sicurezza della Strada statale 106. L’evento, dal tema “Ss 106: superiamo l’immobilismo” è stato pianificato dall’Associazione “Basta vittime sulla S.s. 106”, in collaborazione con lo “Studio di sociologia e comunicazione Dott. Antonio Iapichino”. L’incontro, ha ottenuto il patrocinio dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Rossano, della Sois, Società italiana di sociologia, Sezione Calabria, e di ben 13 comuni ricadenti nel basso Jonio cosentino, nella valle del Trionto e nella Sila Greca. Si tratta dei Comuni di Bocchigliero, Calopezzati, Caloveto, Campana, Cariati, Cropalati, Crosia, Longobucco, Mandatoriccio, Paludi, Pietrapaola, Rossano e Terravecchia.

Continua a leggere

Rossano: Programma NOTTE di PRIMAVERA 2015

nottedellaprimavera2015

    Quarta edizione della Notte di Primavera, un appuntamento attesissimo che precede e introduce l’estate ionica, dedicato alla musica, all’arte, all’enogastronomia e allo sport. Sabato 20 Giugno 2014, a partire dalle 20.00 spettacoli e animazione, insieme ai percorsi del gusto, accompagneranno lo shopping notturno nelle principali vie dello Scalo, da viale Margherita a Via Nazionale, salendo fino a Viale Michelangelo, dove quest’anno sarà installato il palco principale, passando per piazza Le Fosse. Un manifesto pensato e studiato accuratamente per incontrare e soddisfare gusti e interessi di un target vasto e variegato con uno spazio privilegiato dedicato ai giovani, alle famiglie e al sociale.

Continua a leggere

Bando Servizio Civile (Regionale)

34_servizio_civile_1xl

La Presidenza del Consiglio dei Ministri – DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU’ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE – ha integrato il bando per la selezione di ulteriori 300 volontari, da avviare al servizio nell’anno 2015 nei progetti di servizio civile presentati dagli enti di cui all’Allegato 1, approvati dalla Regione Calabria  ai sensi dell’art. 6, comma 4, del decreto legislativo 5 aprile 2002, n.77, utilmente collocati in graduatoria.

Continua a leggere

“Calabria in sicurezza” a Rossano

cinsicurezza2015.1.gif

    “Calabria in sicurezza – Dall’emergenza alle prevenzione dei rischi territoriali” è il titolo dell’incontro, promosso da Zonadem, Ecodem e il Pd di Rossano, che si svolgerà domenica 12 aprile a Rossano – ore 17.30 palazzo San Bernardino –  al quale parteciperanno il presidente della Giunta, Mario Oliverio, la responsabile nazionale ambiente del PD Chiara Braga, i segretari provinciale e regionale del Pd, Luigi Guglielmelli e Ernesto Magorno, il geologo, coordinatore tecnico del PAI Tonino Caracciolo, il segretario cittadino del Pd Franco Madeo.

Continua a leggere

Expo 2015 : Valle del Trionto. Si intensifica il lavoro che vedrà la partecipazione dei Comuni

incontroexpo-080415-1

   Expo 2015. Si intensifica il lavoro che vedrà la partecipazione dei Comuni che rientrano nel ricco e complesso comprensorio ionico-silano della Valle del Trionto. I rappresentanti istituzionali regionali e provinciali intervengono a sostegno dell’ambizioso progetto di promozione e valorizzazione del territorio, promosso dal Comune di Crosia e sposato con entusiasmo da altri otto Comuni. Ora serve concretezza e sinergia per riuscire a realizzare un programma valido con il supporto essenziale e necessario degli organi sovra comunali. Russo: Siamo il positivo esempio di quanto possa essere efficace e proficua la collaborazione scevra di ogni campanilismo o rivalità. Camminando uniti si possono raggiungere risultati eccellenti. E questo territorio ne ha più che mai bisogno.

Continua a leggere

Bagno di fedeli nel centro storico di Rossano per assistere alla Via Crucis vivente

   Bagno di fedeli nel centro storico di Rossano per assistere alla Via Crucis vivente organizzata dalla Parrocchia di San Bartolomeo. Un evento religioso, inserito nella settimana Santa di Pasqua, in cui si è dato vita alla passione di Cristo, nel pomeriggio di domenica 29 marzo, con la raffigurazione dell’ultima cena nella chiesa di San Bernardino, ma anche al processo e alla crocefissione di Gesù.

Continua a leggere

Pensioni, l’assegno arriva sempre più tardi: l’età sale a 66 anni e 7 mesi

pensioni2015xlc

    Elsa Fornero ritorna: dal primo gennaio 2016 si dovranno attendere quattro mesi in più per andare in pensione. E’ quanto risulta dall’adeguamento dei requisiti previdenziali all’aspettativa media di vita, introdotto da una legge del 2010 del governo Berlusconi con cadenza triennale. Una legge che fu accelerata proprio dalla riforma Fornero, che ha deciso che dal 2019 l’aggiornamento avvenga ogni due anni.

Continua a leggere

Sabato 21 Marzo: Giornata di sensibilizzazione archeologica nel sito di Castiglione di Paludi

sitocastiglionepaludi2015xl

   La giornata del 21 marzo a Castiglione di Paludi rientra nell’azione sperimentale Siti Archeologici “minori” del più generale progetto Luoghi Idea(li) di Fabrizio Barca e comprende tutti quei siti della fascia costiera ionica (13) lasciati nell’incuria, nonostante notevole sia l’importanza storica. L’obbiettivo primario è quello di valorizzarne la conoscenza e di creare rete fra essi in maniera esponenziale.

Continua a leggere

Assegno sociale: 448€ al mese per chi è in difficoltà. Ecco come funziona e chi ne ha diritto

asseg2015c

   Un assegno per le persone in difficoltà: è una delle misure sociali del governo che più spesso offrono il fianco a polemiche ed illazioni in merito a che ne beneficia”senza averne diritto”. A cercare di fare un pò di chiarezza ci ha pensato il sito dell’Inps rispondendo in maniera chiara alle domande più comuni. Ecco chi può richiedere il sussidio e come.

Continua a leggere

La Festa di San Giuseppe a Rossano

san-giuseppe-festa2015

   La Festa di San Giuseppe, tradizionale evento che caratterizza le contrade di Iti e Amica a Rossano, giunge quest’anno a compiere un secolo. Si tratta di una manifestazione religiosa e civile al tempo stesso che affonda le sue origini nel periodo della Prima Guerra Mondiale e che si è tramandata, senza interruzione alcuna, fino ai giorni nostri.

Continua a leggere

Le multe date per divieto di sosta per aver sforato l’orario indicato sul ticket, sono nulle

1538920-strisce_bluc

    Le multe date per divieto di sosta per aver sforato l’orario indicato sul ticket, sono nulle. In pratica quando paghiamo per la sosta sulle strisce blu ed esponiamo regolarmente sul cruscotto il gratta e sosta o il biglietto emesso dal parcometro, non possiamo essere multati per divieto di sosta ai sensi dell’art. 7 del Codice della strada se arriviamo in ritardo e facciamo scadere il tempo indicato. Secondo una nota del ministero dei Trasporti, fino ad oggi opportunamente oscurata, può essere chiesta solo la differenza tra i due importi e non i 25 euro attualmente dati come sanzione amministrativa.

Continua a leggere

Mirto Crosia: Iaquinta “Russo è in…….Voluzione”

biagioi2015C

   L’Ex Assessore Iaquinta non ci sta e replica a muso duro : “ nessuna presa di posizione dell’opposizione può essere considerata inutile  e priva di contenuti se è fatta secondo coscienza e nell’interesse esclusivo dei cittadini. Il Sindaco Russo, in evidente difficoltà, e chiuso in difesa, non solo non ha risposto ai quesiti posti precedentemente ma addirittura si trincera dietro un inutile quanto dannoso torcicollismo a cui, sinceramente, i cittadini non credono più, anche perché i cittadini hanno votato fiduciosi lui per bocciare il suo predecessore”.

Continua a leggere

Calabria, corsa alle assunzioni di nuovi forestali. “Ma il bando era una bufala”

bando-calabriaforestali2015

   Concorsi fantasma, assunzioni che non esistono e bandi che, se sono veri, avrebbero dovuto favorire solo pochi. Qualsiasi ipotesi lascia pensare che in Calabria, durante la campagna elettorale per le ultime regionali, qualcuno voleva speculare sulla fame di lavoro. E dai primi elementi che emergono, la storia sembra torbida.

Continua a leggere

Allarme piombo: controlla il sale che hai in cucina

sale2015xl

   La catena di supermercati Coop ha ritirato dagli scaffali le confezioni di sale fino Italkali da 1 kg e ha invitato i consumatori a non consumare il prodotto, a causa della non conformità dell’imballaggio. Secondo le nostre fonti l’Arpa del Lazio ha riscontrato nel cartone utilizzato per la confezione un eccesso di piombo e questo ha determinato il ritiro del prodotto.

Continua a leggere

Mirto Crosia arriva la Befana

labefana2015c

   Una giornata dedicata ai bambini e alle donne. Madri, lavoratrici, casalinghe, depositarie di pratiche, conoscenze e tradizioni legate al cibo, alla capacità di nutrire e nutrirsi, di “prendersi cura”. Non solo di se stesse, ma anche degli altri.

Continua a leggere

Crosia, veglione di Capodanno in piazza il sindaco Russo: "La valorizzazione del Centro Storico passa anche dagli eventi"

veglionecapodanno2014

   Riqualificazione e rilancio del Centro Storico e, più in generale, promozione dell’immagine dell’intera cittadina. Passa anche attraverso l’organizzazione degli eventi nuovi e sperimentali, come quelli inseriti nella programmazione socio-culturale invernale, l’opera di sviluppo e progresso avviata dall’Amministrazione Russo. Con questo obiettivo quest’anno, per la prima volta, si festeggia il Veglione di Capodanno in Piazza del Popolo, nella splendida cornice del borgo antico.

Continua a leggere

Cosenza saluterà il 2015 con due grandi eventi: Francesco De Gregori e dj set d’autore

degregori2014xlca

   Cosenza saluterà il 2015 con due grandi eventi. Un’occasione imperdibile che l’Amministrazione Comunale e la Provincia di Cosenza hanno voluto realizzare in occasione del Capodanno, l’evento che accende i riflettori sulla nostra città, palcoscenico di un’offerta musicale di straordinario livello, proposta da Archimedia produzioni. Countdown in piazza dei Bruzi dove il palco attende Francesco De Gregori a partire da mezzanotte e trenta.

Continua a leggere

Meglio la carta di credito o il contante?

cartadicredito2014xl 

   Ci sono importanti ragioni per cui preferisco il contante e gli assegni al posto della plastica.

•    La plastica dà la possibilità di una devastante e quotidiana invasione della privacy. I dati personali di acquisto fluttuano nel mondo senza controllo. Le industrie di raccolta dati sono ovunque e sia i governi sia gli hackers possono accedere ai dati delle persone. Come Facebook e Google hanno dimostrato, è quasi impossibile preservare la diffusione delle informazioni personali.

Continua a leggere

S.E. Mons. Giuseppe Satriano a tutta la diocesi "auguri per un Natale di pace e di gioia!"

 

Mons. Giuseppe Satriano2014c

   S.E. Mons. Giuseppe Satriano, Arcivescovo della diocesi di “Rossano-Cariati.” ha incontrato, nella giornata di lunedì 22 dicembre all’interno dell’Arcivescovado nel centro storico bizantino, gli operatori dell’informazione per porgere loro gli auguri in vista delle festività natalizie. Satriano, al termine dell’incontro, ha voluto lanciare, tra l’altro, un messaggio all’intera comunità cattolica diocesana: “A tutti voi che siete nella Chiesa di Rossano-Cariati auguri per un Natale di pace e di gioia!

Continua a leggere

Profondo sconforto delle forze dell’ordine per la depenalizzazione dei reati minori

renzi456giustizia

   .Profondo sconforto delle forze dell’ordine per la depenalizzazione dei reati minori: umiliati cittadini e poliziotti! Riuscite ad immaginare lo sconforto da parte degli operatori di Polizia – dichiara il segretario nazionale della Consap Giorgio Innocenzi – a seguito di questo provvedimento di depenalizzazione?

Continua a leggere

jobs act le imprese possono guadagnare 15.000 euro a dipendente, se lo assumono e dopo 3 anni lo licenziano

articolo18job2014xl

   Le imprese potrebbero avere dei benefici ad assumere per poi licenziare, soprattutto se il bonus assunzione diventerà strutturale. Questi benefici potrebbero variare dai 763 euro ai 5 mila euro se si licenzia entro il primo anno (a seconda dei mesi di indennizzo); mentre se si licenzia alla fine dei 3 anni i benefici varierebbero dai 12 ai 15 mila euro.

Continua a leggere

Rossano, viale De Rosis senza luminarie. I negozianti sbottano: “Non siamo gente di serie B”

Rossano-Viale-Luca-De-Rosis-senza-luninarie-nataliziec

   “In questa città,  a nostro giudizio, non ci devono essere  cittadini e commercianti di serie A o di serie B.” Questo, dunque, lo sfogo dei numerosi esercenti che, da diversi anni, operano su Viale Luca De Rosis. Prosegue, infatti, la protesta dei negozianti per quanto riguarda la mancata installazione delle luminarie natalizie, da parte dell’Amministrazione comunale, su uno dei viali più importanti dello Scalo cittadino. “Siamo delusi – hanno dichiarato i commercianti – per l’ingiustificato atteggiamento dell’Amministrazione comunale che, dal mese di novembre, ha abbellito tutte le vie della città, da Viale Margherita alla centralissima Via Nazionale (oltre al Viale Michelangelo), trascurando completamente Viale De Rosis dove noi operiamo.

Continua a leggere

E’ una vera presa in giro: Lsu-Lpu, pubblicato il decreto che dà l’ok all’assunzione

17.12.2014davantiministerousbc

   Il ministero del Lavoro ha pubblicato oggi il decreto con il quale si dà avvio all’assunzione a tempo determinato degli Lsu ed Lpu della Regione Calabria presso gli enti pubblici che ne hanno fatto richiesta. A renderlo noto è la delegazione parlamentare del Pd calabrese. «Con il decreto pubblicato oggi – si legge nella nota – per i lavoratori Lsu e Lpu calabresi si chiude, finalmente, un lungo periodo di precariato senza diritti e si apre un percorso chiaro in direzione della loro definitiva stabilizzazione».

Continua a leggere

Crosia, la fermata del regionale 3721 non sarà soppressa

trenomirto2014c

Soppressione fermata 6.30 di Mirto-Crosia del Regionale 3721 Sibari-Catanzaro Lido. La Regione Calabria accoglie le istanze dei sindaci della Valle del Trionto e interviene presso Trenitalia, che accetta la proposta di inserimento della fermata presso la stazione di Mirto-Crosia anche nella nuova linea che prevede, per la stessa tratta, un treno a scorrimento veloce. A questo punto sarà la Rete Ferroviaria Italiana (RFI) a dover provvedere all’innesto della fermata, confermando ufficialmente la notizia.

Continua a leggere

Polemiche sulla strada di San Biagio: il sindaco all’opposizione ”Sapete come si amministra?”

strada sanbiagio2014xlc

    “La richiesta cosi come proposta non può essere accolta e non può essere autorizzato ciò che non è consentito dalla legge”. Il sindaco di Cropalati Luigi Lettieri e la Giunta Comunale rispediscono al mittente la provocatoria proposta del gruppo d’opposizione “Rinascita Cropalatese” di voler, tramite una sottoscrizione popolare, provvedere insieme a volontari e cittadini al ripristino della strada San Biagio, posta al confino tra i comuni di Cropalati e Longobucco, in stato di degrado.

Continua a leggere

Alimenti:E’ scattata una vera e propria rivoluzione

etichettac

   E’ scattata una vera e propria rivoluzione. Da oggi, infatti, consumatori avranno più informazioni sui cibi che intendono acquistare. Le nuove etichette oltre ad essere scritte con caratteri più grandi e leggibili, dovranno indicare con maggiore evidenza la presenza di sostanze allergizzanti, il tipo di oli e grassi utilizzati, lo stato fisico degli ingredienti utilizzati.

Continua a leggere

E’ appena uscito per la casa editrice Ferrari Editore “Fuga e ritorno di un popolo”, il nuovo libro del saggista e storico Francesco Filareto

franco-filareto2014c  

   L’autore presenta per la prima volta a Rossano il suo nuovo libro, in cui compie un’analisi del fenomeno emigratorio in Calabria dal 1799 a oggi. L’appuntamento è martedì 16 dicembre alle 18.00 nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino.

Continua a leggere

Calabria: nuova S.S.106 unico atto per onorare le vittime

Logo-basta-vittime-della-strada

   L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” e tutti i suoi iscritti insieme al Gruppo “Basta Vittime Sulla S.S.106” (che ha ormai abbondantemente superato i 21.000 iscritti), e tutti gli Amministratori esprimono soddisfazione e gioia circa il parere favorevole espresso dal Ministero dei Beni Culturali sula 3° Megalotto della S.S.106 che collegherà Sibari a Roseto.

Continua a leggere

Lavoro: Oliverio, risposte immediate alle migliaia di lavoratori in mobilità in deroga ed al precariato

oliverioprecari2014

    Dopo gli incontri dei giorni scorsi a Roma con la Presidenza del Consiglio, ed in particolare con i sottosegretari onorevoli Del Rio e Lotti e presso il Ministero del Lavoro, per affrontare la grave situazione che vede coinvolti oltre 26.000 lavoratori beneficiari degli ammortizzatori sociali in deroga che aspettano da mesi il pagamento delle mensilità relative al 2013 il nuovo presidente della Regione Mario Oliverio ha avuto oggi un colloquio telefonico con il Ministro del Lavoro Poletti.

Continua a leggere

Calabria: Oliverio lavora alla nuova giunta regionale ecco i provabili nomi

 

Oliverioe la gente2014c

   Mentre tarda ad arrivare l’ufficialità della vittoria di Mario Oliverio e del centro- sinistra per via delle due sezioni ‘incriminate’ di Castrolibero, il neo presidente lavora alla composizione della nuova giunta. Sono sei gli assessori che affiancheranno Oliverio nell”ardua’ avventura e il puzzle, visti il dimezzamento delle ‘poltrone’, è difficile da creare.

Continua a leggere

Otto per mille, Corte Conti: “Rinegoziare accordi, così non è volontario”

vaticano2014c

   Destinare la quota dell’Irpef alla Chiesa o a un’altra confessione religiosa non è obbligatorio, ma la legge del 1985 stabilisce che l’8 per mille di chi non effettua la scelta viene ripartito tra i beneficiari “in proporzione alle scelte espresse”. Così per i magistrati contabili vengono violate proporzionalità e uguaglianza.

Continua a leggere

Dal 1° gennaio 2015 nuovo aumento dei carburanti

aumentibenzina2014c

   Gli aumenti fiscali sui carburanti non danno tregua. Negli ultimi quattro anni gli automobilisti italiani hanno subìto ben nove ritocchi all’insù di accise e Iva. E dal primo gennaio 2015 ne scatterà un altro”. A sostenerlo in una nota è la Cgia di Mestre precisando che “sarà un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, da adottare entro la fine di quest’anno, a stabilire l’esatta quantificazione in modo da reperire 671 milioni nel 2015 e 17,8 milioni di euro nel 2016”.

Continua a leggere

di Castrum Group Net Inviato su Governo

La Grande Truffa, non vinci mai

grattaevinci2014xl.gif

   Chissà se l’universo delle lotterie istantanee, i cosiddetti “Gratta e Vinci”, continuerebbe a proliferare senza sosta se gli italiani mettessero a fuoco queste percentuali certo non incoraggianti. Del resto la pressante pubblicità dei concessionari, la sete continua di incassi da parte dello Stato e la voglia di cercare fortuna “spingono” da tempo un settore in cui, però, le prospettive di vittoria sono a dir poco risicate.

Continua a leggere

Addio Tredicesima, si sono presi tutto senza dirvi niente

tredicesima2014c

   Gli italiani utilizzeranno per regali e cenone natalizio soltanto il 9,4% della loro busta paga, mentre il resto sarà impiegato per canone Rai, bollette, RC Auto e mutui: “Ad esempio, la RC Auto, che continua a salassare le tasche degli automobilisti con rincari ingiustificati pari al 7% a fronte di una riduzione dei sinistri, mangerà 5,5 miliardi di euro, il 16,1% delle tredicesime, mentre 4,9 miliardi di euro, serviranno per pagare le rate dei mutui. Il salasso non è però ancora finito: 4,1 miliardi di euro (il 12%) se ne andranno per pagare le tasse di auto e moto, mentre 2,0 miliardi (5,8 %) spariranno per il canone Rai.

Continua a leggere

di Castrum Group Net Inviato su Pensioni